Scopri come puoi dimagrire più facilmente ed essere più “gnocca” migliorando la tua postura

By: | Tags: | Comments: 0 | settembre 5th, 2016

dimagrire e postura

La donna media, in materia dimagrimento, ha provato praticamente di tutto, dalle diete alla moda ai regimi di allenamento fisico intenso fino ai trattamenti estetici dall’estetista.

Alcune sono riuscite a migliorare, altre no.

 

 

Poche di loro sanno che semplicemente “alterando” la loro postura potrebbero aumentare il potenziale per facilitare il processo di dimagrimento.

Secondo alcuni studi condotti su un numero abbastanza alto di persone , migliorando la propria postura si può arrivare a perdere anche un chilo alla settimana.

 

Ci tengo a precisare che non è che dimagrisci se migliori la postura e mangi come un facocèro eh?!?

Come puoi mantenere una postura corretta?

 

Quando eri più giovane,i tuoi genitori e forse anche i tuoi insegnanti, ti avranno ripetuto diverse volte al giorno di stare dritta sia quando eri seduta sia quando eri in piedi.

Sicuramente ti sarai sforzata, ma poco dopo sarai crollata perché mantenere una postura corretta in maniera volontaria richiede uno sforzo altissimo.

 

Per questo motivo, è opportuno sapere come fare per mantenere una postura corretta “involontaria” sia che ti trovi seduta sia che sei in piedi.

Da precisare che mantenere una postura corrette riduce la tensione corporea, riduce lo stress generale e permette di stimolare meglio il flusso sanguigno.

Oltre a tutto questo, una postura corretta coinvolge i muscoli del “core” ovvero quella zona muscolare che risiede nel centro del corpo che rappresenta il centro funzionale di tutto il corpo e
stimolare correttamente questi distretti muscolari in maniera “involontaria” permette un consumo calorico basale più alto che si traduce in un dimagrimento più efficiente.

 

Ricorda che una postura viziata come quelle che si assumono stando stravaccate sul divano, rallentano l’attività metabolica oltre a peggiorare anche altri processi come quello digestivo per compressione gastrica.

Quindi per mantenere una postura corretta quando sei seduta è importante conservare una buona curva lombare (lordosi), puó esserti utile uno spessorino che può essere un cuscino o un asciugamano arrotolato e posizionato dietro la schiena.

 

Per quanto riguarda la postura corretta “involontaria” da in piedi è fondamentale conservare gli equilibri muscolari corretti allenando in rinforzo i muscoli deboli, in allungamento i muscoli più rigidi, sbloccando i diaframmi con esercizi specifici di respirazione, mobilizzando le zone più rigide e mantenersi ben idratati nutriti e attivi durante la settimana.

Fare questo si traduce in un aumento metabolico che a sua volta determinerà una risposta dimagrante più alta.

Quindi ora non ti resta che metterti d’impegno e iniziare!

 

Se vuoi un programma semplice, che includa tutto ciò che ti serve per raggiungere una forma fisica mai avuta prima senza lo stress delle diete e senza dover per forza andare in palestra scrivici a :

info@bootyfast.com

e scoprirai come il programma BootyFast potrà farti vivere nel corpo che vuoi!

Bye bye

Leave a Reply